Moodle: la piattaforma e-learning del DMM

Il Dipartimento di Medicina Molecolare  dell’Università degli Studi di Padova, mette a disposizione dei propri Docenti la piattaforma e-learning Moodle.

Che cos'è Moodle?
Moodle (acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment, ambiente per l'apprendimento modulare, dinamico, orientato ad oggetti) è una piattaforma di e-learning, ovvero uno strumento didattico, con accesso ed utilizzo interamente web, che supporta la tradizionale didattica d'aula e permette al docente di pubblicare e rendere accessibile agli studenti il materiale didattico delle lezioni, di veicolare comunicazioni, di pubblicare informazioni sul corso e sulle lezioni, di somministrare compiti/esercitazioni, test ed altro ancora.
Moodle è la piattaforma di e-learning scelta dall'Ateneo di Padova; ad oggi è la piattaforma di e-learning più diffusa al mondo, in particolar modo nelle Istituzioni accademiche e scolastiche: oltre 1150 organizzazioni di vario genere e tipologia di 81 paesi del mondo hanno installato la piattaforma Moodle per gestire le attività di e-learning; in Italia è utilizzata da moltissime istituzioni scolastiche ed universitarie.
L'ampissima dimensione della community che si è creata nel mondo è una garanzia di continua aggiornabilità e di arricchimento funzionale della piattaforma stessa.
Moodle è una piattaforma distribuita con codice sorgente completamente accessibile, in piena aderenza ai dettami Open Source, utilizzabile senza il pagamento di licenze.

A cosa serve Moodle?
Moodle consente ad un docente di ricreare un'aula "virtuale", un ambiente dedicato alla didattica, in cui poter proporre diverse risorse digitali che fanno da supporto alla didattica in aula. Con Moodle è possibile infatti:

  • pubblicare materiali didattici;
  • sviluppare, pianificare e gestire diversi tipi di attività di valutazione;
  • gestire le comunicazioni con gli utenti.

Come fare per essere abilitati all'uso di Moodle DMM?

Il Servizio Moodle DMM è disponibile per:

  • i docenti del DMM:
    • per le attività formative erogate in corsi di studio afferenti al DMM
    • per le attività formative erogate in corsi di studio NON afferenti al DMM qualora il Dipartimento di riferimento del corso di laurea non metta a disposizione la piattaforma moodle; 
  • i docenti non DMM (compresi quelli a contratto), che insegnano in attività formative nei corsi di laurea afferenti al dipartimento.
  • Per i corsi di laurea afferenti al Dipartimento di Medicina Molecolare - DMM (http://www.medicinamolecolare.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea), il docente dell'attività formativa può in maniera autonoma creare i corsi di cui è titolare (offerta formativa ufficiale http://didattica.unipd.it). Al seguente link è disponibile un semplice tutorial sulla procedura di attivazione http://www.medicinamolecolare.unipd.it/sites/dipartimenti.it/files/Moodleilcoursefisher.pdf. In fase di creazione del corso sarà possibile importare dati da un altro corso.
  • Le attività formative in corsi di laurea non afferenti al DMM sono disponibili nelle piattaforme Moodle dei dipartimenti di riferimento del corso di laurea (piattaforme moodle presenti in Ateneo)
  • Per informazioni e per altre richieste specifiche, contattare il Servizio Informatico del DMM aprendo un ticket (categoria: Moodle) nella piattaforma di helpdesk di dipartimento https://servizi.dmm.unipd.it/osticket/

Una volta creato il corso, il docente:

 

Link:

 


SERVIZIO INFORMATICO DMM

informatica.medicinamolecolare@unipd.it